Moda al Trotto – La serialità dove meno te l’aspetti

Moda Al TrottoCi siamo infiltrati. Tra un cavallo e una modella. Noi eravamo lì perché una domanda ci obnubilava: ma la moda è seriale?

Lunedì 9 luglio eravamo ospiti nel backstage di Moda al Trotto, evento organizzato da Officina dello Stile: terzo appuntamento di un evento seriale che esplora la moda attuale e cerca di anticipare le tendenze in divenire. L’evento ha visto la partecipazione di 120 professionisti tra i migliori parrucchieri, stylist e make up artist italiani che hanno affondato le loro abili mani su venti modelle per offrirle poi agli scatti di quattro talenti della fotografia: Enrico Frignani, Federico Tardito, Marcello Cassano e Gabriele Marchesini.

E noi ci siamo inoltrati in questo mondo con il supporto di Stefano Magariello alla macchina da presa per capire quanto la serialità pervada questo mondo.
Abbiamo chiesto alle modelle se riescono a seguire prodotti seriali nonostante il lavoro le sballotti qui e lì (ma per fortuna che lo streaming le assite…). Abbiamo chiesto a Marco Todaro, art director dell’evento, se vede della serialità nella moda e lui ce l’ha descritta come costruzione del presente basata sulla reinterpretazione del passato. Abbiamo intervistato Marcello Cassano che ci ha collegato la serialità all’esperienza di vita.

Insomma, una giornata tutta da vedere dal nostro canale Youtube.

 

Un pensiero su “Moda al Trotto – La serialità dove meno te l’aspetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...