Vlog, quando le parole non bastano

vlog_In concomitanza con il raggiungimento dei 100 iscritti al nostro canale YouTube, vi riproponiamo in questo articolo i primi due episodi del nostro nuovo prodotto multimediale: il Vlog.

La prima puntata è stato l’epilogo di una settimana intensa dedicata a Nathan Fillion, che ha coinvolto tutto il nostro network e diversi programmi della nostra web radio preferita. Abbiamo riassunto in tre punti perché l’attore ci piace e piace al grande pubblico seriale.

Il secondo video riassume, in maniera schietta e sintetica, i motivi per cui la tanto promettente terza stagione della serie tv The Walking Dead non ci è piaciuta.

Con le nostre dirette su Radioohm.it e gli articoli di approfondimento su questo sito, il Video Blog diversifica la nostra presenza sul web e offre un punto di vista sulla serialità più fresco e leggero, senza dimenticare la nostra attenzione ai contenuti e la grande passione che ci contraddistingue. E dal vostro positivo riscontro di questi giorni, ci siamo resi conto di aver fatto una cosa buona e giusta.

To be continued…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...