Angelo Stano

Angelo StanoNato a Santeramo in Colle nel gennaio del 1966, Stano, illustratore e fumettista, è sicuramente famoso per il suo contributo e il suo rapporto con l’iconico personaggio del fumetto italiano Dylan Dog, creato da Tiziano Sclavi.

Stano è infatti il copertinista ufficiale di Dylan a partire dal numero 42, raccogliendo il testimone del grande disegnatore Claudio Villa, disegnatore per la serie regolare, realizzando tra gli altri il primo albo in assoluto, Dylan Dog numero 1 – L’Alba dei morti Viventi, e il primo ad essere autore completo di una storia dell’indagatore dell’incubo: il numero 315 infatti, La Legione degli scheletri, lo vede all’opera come copertinista, scrittore e disegnatore. l’autore è anche coinvolto in diversi progetti collaterali sul personaggio, come ad esempio il mazzo di Tarocchi a lui dedicato per l’editore torinese Lo Scarabeo.

L’esordio di Stano nel mondo del fumetto avviene con l’adattamento del romanzo di Jules Verne Dalla Terra alla Luna, su testi di Roberto Catalano. Collabora poi con diversi editori, da Mondadori alla Dardo, passando per Ediperiodici, Universo e tanti altri, prima di finire in pianta stabile appunto per la milanese Bonelli.

Abbiamo intervistato Angelo Stano durante il Torino Comics 2014. Un estratto dell’intervista è andato in onda nella puntata numero 2 della quinta stagione, dove abbiamo parlato del rinnovo di Dylan Dog.